PROGETTO TEATRO E SCUOLA | TRA LIBERTÀ E REGOLE

Anno scolastico 2021/2022


SCUOLA PRIMARIA | SECONDO CICLO

COSA C’E’ DENTRO? _ La misteriosa natura delle cose

A cura di e con Alessio Kogoj

Tema
Cosa c’è dentro? Quante volte abbiamo sentito l’esigenza di capire cosa c’è dentro alle cose e quante volte non siamo riusciti a capire bene come sono composte, come funzionano, da dove provengono e perché sono state costruite. Se poi c’è di mezzo la tecnologia di comunicazione (telefoni, computer, televisori, citofoni…) la questione assume caratteri addirittura insondabili e allora c’è bisogno di metterci ancora più attenzione, più curiosità e sicuramente una grande dose di immaginazione.
Il tema del percorso si gioca insieme ai ragazzi per sondare la natura misteriosa delle cose ed in particolare quelle tecnologiche con cui ognuno di noi interagisce quotidianamente. L’itinerario si configura come una continua scoperta e una continua sperimentazione di modalità creative di utilizzo della tecnologia per favorire relazioni sane, costruttive e magiche.

Modalità
La modalità di realizzazione del percorso avrà un carattere sia laboratoriale online che di spettacolo dal vivo. Nel corso di tre incontri, di cui uno in presenza, l’attore invita i ragazzi a cercare dentro alle “cose tecnologiche” segnali di vita, anime, ponti di comunicazione che seppur schermati e immateriali possano aprire alla relazione, al contatto e al mettere in comune esperienze, vissuti e sensazioni.

Finalità
L’intento del percorso è quello di indagare insieme ai ragazzi le nuove tecnologie di comunicazione quotidianamente utilizzate per raccontarsi, interagire e giocare. Un modo diverso e creativo per riflettere e divertirsi insieme sulla realtà e sul virtuale che ci circonda.

Durata
2 incontri di circa 30 minuti online ed uno in presenza in forma di spettacolo di circa 60 minuti. E’ previsto inoltre un incontro informativo e di preparazione insieme alle insegnanti della durata di circa 60 minuti.


infanzia e primaria | tutti i percorsi >