PIATTAFORMA PER LA CIRCUITAZIONE DELLO SPETTACOLO PROFESSIONALE REGIONALE

I TEATRI CHIAMANO, GLI ARTISTI DELLA REGIONE RISPONDONO: BEN 56 REALTA’ ARTISTICHE DEL TERRITORIO HANNO PARTECIPATO AL BANDO “PIATTAFORMA PER LA CIRCUITAZIONE DELLO SPETTACOLO PROFESSIONALE IN TRENTINO- ALTO ADIGE” PROMOSSO DA tsB, CSCSC, CTT

56 richieste di partecipazione da parte di altrettante realtà artistiche, più di 100 tra attori e musicisti coinvolti e quasi 200 proposte di spettacoli. Questi sono i primi numeri che certificano il successo della seconda edizione dell’iniziativa congiunta di Teatro Stabile di Bolzano, Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento e Coordinamento Teatrale Trentino per la creazione di una piattaforma per la circuitazione dello spettacolo professionale regionale. Un risultato che evidenzia la vivacità dello spettacolo dal vivo professionale in Trentino –Alto Adige, la creatività dei nostri artisti e la loro voglia di mettersi in gioco partecipando ad un bando.

Ancora una volta, se i teatri chiamano, gli artisti rispondono con entusiasmo. La Piattaforma regionale per la circuitazione dello spettacolo professionale dal vivo è nata per censire e mappare le compagnie professionali sul territorio attraverso le loro proposte artistiche. Le quasi 200 proposte pervenute entro domenica 4 settembre sono state oggetto di una selezione da parte di una commissione artistica composta dal Direttore del Teatro Stabile di Bolzano Walter Zambaldi, dal Direttore del Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento Massimo Ongaro e dalla Direttrice del Coordinamento Teatrale Trentino Michela Simoni, che hanno avuto l’arduo compito di valutare i numerosissimi progetti secondo i parametri di qualità artistica, curriculum artistico, fattibilità tecnica ed economica e originalità delle proposte.

Dopo una valutazione intensa ed impegnativa sono stati selezionati 8 spettacoli, 4 dedicati a giovani spettatori e famiglie e 4 dedicati al pubblico adulto, che saranno protagonisti di un Focus che si terrà a Bolzano e a Trento, e di una recita in regione nell’ambito delle stagioni organizzate dal TSB e dal CTT.

A Bolzano il Focus avrà luogo nella Sala Grande del Comunale nelle giornate del 1 e 2 ottobre; a Trento presso il Teatro Sociale nelle giornate del 8 e 9 ottobre.

Le date della tournée verranno stabilite successivamente.


Sono stati selezionati:

Abbondanza Bertoni  |  Doppelgänger

Bottega Buffa CircoVacanti | Clownerentola

Evoè | Fuck Me(n)

I burattini di Luciano Gottardi | Tierkreis

I teatri soffiati | Hänsel und Gretel

Mind the step | Fog

Teatro delle quisquilie | Storie di Gianni

Trento Spettacoli | Stand Up Poetry


L’edizione 2022 della Piattaforma sarà arricchita dal racconto di alcuni progetti in fieri ospitato a Bolzano e a Trento all’interno del Focus. Un’ulteriore possibilità di venire a conoscenza dei lavori delle compagnie pensata come un’occasione per infondere nuova linfa all’attività artistica del territorio e favorire un proficuo scambio di linguaggi e pubblici.

Queste le compagnie chiamate a presentare i loro progetti in forma di racconto o dialogo al pubblico presente

Bottega Buffa CircoVacanti  | L’amore delle tre melarance

Collettivo Clochart | Befana

Collettivo Soma | Cara

Evoè | QAnon Revolution – tutto quello che viene detto in questo spettacolo è vero

Malmadur | La più grande tragedia dell’umanità

Mind the step | Ha! Ha! La schadenfreude è dolce come il miele

La Ribalta | Impronte dell’anima

Theakos | Vacche magre

Trento Spettacoli | L’eterno marito

Info

scrivere a Teatro Stabile di Bolzano, capofila del progetto all’indirizzo
info@teatro-bolzano.it.

Download