GreenPass




consulta il sito dedicato
www.dgc.gov.it
FAQ sulle misure del Governo
COVID-19 Domande frequenti

ACCESSO AGLI EVENTI

Come previsto dal D.L. 23 luglio 2021, n. 105, a far data dal 6 agosto 2021, l’accesso a spettacoli aperti al pubblico, eventi, musei, luoghi della cultura e mostre sarà consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19, di cui all’articolo 9, comma 2 DL 22 aprile 2021, n. 52.

Certificazioni verdi covid | GREEN PASS

Per accedere agli eventi sarà quindi necessario essere in possesso di Green Pass comprovanti una delle seguenti condizioni:

  1. aver fatto almeno una dose di vaccino Sars-Cov-2 | in questo caso il pass avrà validità di 9 mesi
  2. essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti, con contestuale cessazione dell’isolamento prescritto | in questo caso il pass avrà validità di 6 mesi
  3. essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti | in questo caso il pass avrà validità di 48 ore

La certificazione sarà richiesta in “zona bianca” ma anche nelle zone “gialla”, “arancione” e “rossa”, dove i servizi e le attività siano consentiti.

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

verifica validità

Per garantire l’accesso nel rispetto delle prescrizioni sarà richiesta l’esibizione del pass per opportuna verifica da parte degli addetti.

La certificazione potrà essere esibita in formato digitale (da smartphone o tablet) o cartaceo.

La verifica dei pass avverrà attraverso apposita applicazione, con scansione del codice inserito nella certificazione.

Potrà essere richiesto di esibire un documento di identità.