Scheda

Documentario

regia di Pieter Van Eecke
in collaborazione con la Sat di Lavis, la Sat di Pressano e il Gruppo Speleo

Belgio, 2016
durata: 70’

vincitore del Film Festival della Montagna 2017

Un personaggio unico e universale, raccontato con coerenza e ste tica e rispetto umano, in uno stile documentario puro e onesto che ci aiuta a riflettere su un tema di grande urgenza. I ghiacciai della Bolivia si stanno ritirando e Samuel, l’anziano gestore della seggiovia del monte Chacaltaya in Bolivia, una delle seggiovie più alte al mondo, deve confrontarsi quotidianamente con l’assenza di precipitazioni. Ogni giorno Samuel parte dal suo spettacolare rifugio per andare ad accogliere i turisti in arrivo da tutto il mondo e porta avanti la sua attività così come ha fatto per decenni. Nonostante le previsioni dei climatologi Samuel continua a sperare che a breve le precipitazioni torneranno a imbiancare il ghiacciaio.

Prossime date