PERT – Vita e miracoli del partigiano Sandro Pertini

Prima Quinta


Un tour per la liberazione 2020
scritto da Giuseppe Rapè e Aldo Rapè
di e con Aldo Rapè

Sandro Pertini. Il partigiano Pert, ma soprattutto l’Uomo. Un viaggio negli anni caotici e cruenti della Resistenza attraverso il partigiano ligure che un giorno diverrà Presidente. La vita di Sandro Pertini come cartina di tornasole della drammaticità che è insita in tutte le grandi scelte dell’esistenza. Un racconto di un uomo di ESEMPIO, in un’epoca dove sono rimasti solo uomini di parole e dove la libertà di parola è divenuta parola in libertà.
Un viaggio di Resistenza da Nord a Sud, senza distinzioni, come un unico paese e un unico popolo, a bordo di un camper.
Una liberazione del nostro paese, senza combattimenti o guerre, che intende porre una riflessione sui valori quali la libertà, l’impegno personale come bussola per una partecipazione attiva e coerente alla cosa pubblica, la coerenza e la fedeltà alle proprie idee come disciplina di vita, l’ascolto obbediente alle voci profonde della coscienza, il sacrificio della propria sfera personale a favore dell’impegno per il bene comune.
Un evento sullo sfondo della “Resistenza” come scenario privilegiato del riscatto morale e civile di un intero popolo. “Resistenza” intesa non solo nell’accezione storica della lotta partigiana al nazi-fascismo in Italia, ma anche nel suo significato di battaglia interiore per rompere gli argini dell’intimismo e del mero soddisfacimento dei propri bisogni personali in favore dell’impegno per la costruzione di un domani migliore per tutti. Un modo per imparare ad essere sempre partigiani. Partigiani nel significato più bello che questa parola può assumere. Il partigiano come uomo di parte, che lungi dall’essere fazioso, professa con coerenza il proprio credo personale, si assume la responsabilità delle proprie scelte, prende posizione e non resta nella vaghezza, sa riconoscere il bene dal male, non si lascia comprare da nessuno. Partigiano come visionario del futuro e non come utilizzatore del presente. Un racconto di immagini, suoni, parole sublimate dal linguaggio poetico del teatro. Una cronologia dell’anima narrata attraverso i fatti nodali della vita di Pertini, quelli che hanno determinato i passaggi fondanti di un’intera esistenza, per trarre una lezione per l’oggi.
Il Progetto “PERT – Il resistente” comprende un libro e uno spettacolo teatrale. Un viaggio a ritroso per conoscere gli eventi che hanno contribuito a formare la personalità di uno dei giganti della storia del nostro Paese.

Prossime date

Al momento non sono previste date per questo evento