mercoledì 10 Aprile 2024
ore 20.30

Mori – Sala Oratorio C. Viesi

Manodopera

Regia di Alain Ughetto



Regia di Alain Ughetto
Animazione
Francia, Italia, Belgio, Svizzera, Portogallo, 2022
durata 70 minuti


Racconta la storia della famiglia Ughetto che vive nel paese di Ughettera ai piedi del Monte Monviso in Piemonte.
Siamo a cavallo del Novecento e la famiglia è numerosa ed estremamente povera. Un giorno Luigi Ughetto decide di partire con tutta la famiglia per trasferirsi in Francia.
Il viaggio è lungo e faticoso, devono attraversare a piedi le Alpi sotto la neve e in pieno inverno ma sono motivati dall’idea di trovare un’esistenza migliore.
Quello che trovano è una vita fatta di grandi sacrifici, lavori di bassa manovalanza e razzismo nei confronti degli Italiani. Sulle porte dei locali sono spesso appesi cartelli che vietano l’ingresso a cani e italiani. Ma loro tengono duro, mandano i figli a scuola, attraversano la Prima Guerra Mondiale, l’influenza spagnola e l’avvento del fascismo.
Uniti dall’amore dei genitori Cesira e Luigi, i figli crescono e trovano il loro posto in un paese inizialmente ostile ma che alla fine farà di loro dei cittadini francesi.

INGRESSO UNICO € 5