Scheda

DRAMMATICO

regia di Jean-Pierre Dardenne, Luc Dardenne
con Idir Ben Addi, Olivier Bonnaud, Myriem Akheddiou

Belgio, 2019

durata: 1h24’

Una scrittura attentissima per un’opera che denuncia i cattivi maestri, senza false reticenze, senza abbandonare la speranza.

Ahmed ha 13 anni ed è entrato nella spirale dell’integralismo musulmano grazie all’indottrinamento di un imam che, tra le altre cose, gli ripete che la sua insegnante di lingua araba, anch’essa musulmana, è un’apostata. Ahmed che venera un cugino martire dell’Islam, decide allora di procedere autonomamente e di passare all’azione nei suoi confronti. I fratelli Dardenne sono da un ventennio fra gli autori del cinema sociale europeo di riferimento, grazie al Festival di Cannes, che li ha lanciati nel panorama internazionale fin dalla sorprendente Palma d’oro nel 1999 per “Rosetta”.

Prossime date