Scheda

Scheda e prossime date

Balletto di Roma

direzione artistica di Francesca Magnini
recital musicale di Riccardo Joshua Moretti
coreografie di Valerio Longo
danzatori Paolo Barbonaglia e Giulia Strambini

Portato sul palco dal Balletto di Roma, “L’albero dei sogni” è uno spettacolo in cui, proprio come l’albero, la cui forma verticale che parte dalle radici, per arrivare fino alle foglie indica una chiara connessione tra il mondo terreno e l’ultraterreno –incarnando il concetto universale di protezione, sopravvivenza ed evoluzione – un uomo e una donna attivano uno scambio di energie vitali che s’intrecciano facendosi corpo. Il tutto alimentato dall’idea del sogno, durante il quale le immagini prendono forma e consistenza come se fossero oggetti reali. Per queste ragioni, nella letteratura ebraica l’attività onirica è presa in considerazione come diretta emanazione del Volere Divino, poiché contiene una “verità”, un messaggio che rende il sogno stesso un mezzo di comunicazione e trasmissione tra cielo e terra.
Ne “L’albero dei sogni” musica e danza attivano un immaginario fatto di visioni sia interiori che esteriori, capace di ricondurre lo spettatore al senso profondo di un’Universalità impressa nella mente e nell’anima dell’essere umano.

Prossime date