Scheda

Compagnia dell’Eclissi – Salerno

di Aldo Nicolaj
regia di Marcello Andria

Commedia di costume dalle inflessioni umoristiche ma dal retrogusto acido e corrosivo, fu scritta da Aldo Nicolaj alla fine degli anni ’70, quando l’opinione pubblica italiana era profondamente scossa da disordini di piazza e lotta armata. Se ne percepisce l’eco, sia pure smorzata da una scrittura ironica e briosa, nel serrato e quasi asfissiante dialogo fra un funzionario – espressione tipica e grottesca delle meschinità e delle cattive abitudini della burocrazia ministeriale – e una di quelle terribili signore borghesi che popolano il teatro del prolifico commediografo piemontese, all’apparenza frivole e svitate, in realtà dotate di una sottile, personalissima razionalità. L’impatto fra i due personaggi produce un effetto bizzarro, che si spinge fin quasi ai confini del teatro dell’assurdo. Sotto pressione e come in un incubo, si arriva ad affermare di tutto e il contrario di tutto, mettendo a nudo i propri pensieri più reconditi.

Prossime date