HAMMAMET

Biografico


regia di Gianni Amelio
con Pierfrancesco Favino, Livia Rossi, Luca Filippi, Silvia Cohen

Italia, 2018
durata: 2h06’

Non Bettino Craxi ma Hammamet. Non chi, ma dove. Nel rileggere la vicenda – l’epilogo almeno, gli ultimi sei mesi – del leader del PSI, Amelio riparte da dove la narrazione nazionale lo aveva lasciato: Hammamet. Luogo dal sapore esotico, spazio reale e immaginario, di confine, fisico e psicologico. Il punto di forza di questo biopic senza nome è nella volontà di riaprire una discussione sugli ultimi 30 anni di storia italiana vagliandola con gli strumenti della psicologia collettiva, laddove Craxi incarna al tempo stesso la nostalgia del leader e il capro espiatorio, facce della stessa medaglia nella perenne tendenza del paese alla creazione e alla rimozione dei suoi totem. Il ritratto è complesso e non ci sono giudizi facili né sommari, ma solo la voglia di ragionare sulla storia di questo paese. Straordinario Favino, mimetico eppure personale, che non cede mai alle sirene della maniera.

Prossime date

Al momento non sono previste date per questo evento