Valore cultura

INFORMAZIONI SULLA TRASPARENZA

Il principio generale della trasparenza, come enunciato nel D.lgs. n. 33 del 14 marzo 2013, è inteso come “accessibilità totale” delle informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività dell’amministrazione. Obiettivo della norma è quello di favorire un controllo diffuso sull’operato e sull’utilizzo delle risorse.
La pubblicazione dei dati in questa sezione adempie agli obblighi disposti dall’articolo 9 della Legge 112 del 7 ottobre 2013.

Testo Coordinato del decreto legge 8 agosto 2013, n. 91
Testo del decreto-legge 8 agosto 2013, n. 91 (in Gazzetta Ufficiale – serie generale – n. 186 del 9 agosto 2013), coordinato con  la  legge di conversione 7 ottobre 2013, n.  112  (in  questa  stessa  Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti per la tutela, la valorizzazione e il rilancio dei beni e delle attivita’  culturali e del turismo.». (13A08109) (GU n.236 del 8-10-2013) Vigente al: 8-10-2013

Art. 9
Disposizioni   urgenti   per   assicurare    la    trasparenza,    la semplificazione e l’efficacia del sistema di contribuzione pubblica allo spettacolo dal vivo e al cinema.

2. Gli enti e gli organismi dello spettacolo, finanziati  a  valere sul Fondo unico dello spettacolo di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163, o ai sensi della legge 23 dicembre 1996, n.  662,  e  successive modificazioni,  pubblicano  e  aggiornano  le  seguenti  informazioni relative ai titolari di  incarichi  amministrativi  ed  artistici  di vertice e di incarichi dirigenziali, a  qualsiasi  titolo  conferiti, nonche’ di collaborazione o consulenza:

  1. gli estremi dell’atto di conferimento dell’incarico;
  2. il curriculum vitae;
  3. i compensi,  comunque  denominati,  relativi  al  rapporto  di lavoro, di consulenza o di collaborazione.

3. Le informazioni di cui al comma 2 sono pubblicate dagli enti  ed organismi entro il 31 gennaio di  ogni  anno  e  comunque  aggiornate anche  successivamente.  Ai  predetti  soggetti  non  possono  essere erogate  a   qualsiasi   titolo   somme   sino   alla   comunicazione dell’avvenuto adempimento o aggiornamento.

Di seguito le pubblicazioni relative al Coordinamento Teatrale Trentino:

 

Presidente:                                                                       

Loreta Failoni – Legale rappresentante, responsabile dei dipendenti, delega ai rapporti istituzionali – con incarico conferito con delibera del Consiglio Direttivo il 22 ottobre 2012 – compenso netto anno 2013  € 12.000,00 

 

Consiglio Direttivo:

Renzo Fracalossi (vicepresidente) – senza compenso

Paolo Oss Noser (vicepresidente) – senza compenso

Giovanni Garau (consigliere) – senza compenso

Maurizio Zeni (consigliere) – senza compenso

Leonardo Cantelli (membro aggregato) – senza compenso

Carmine Ragozzino (membro aggregato) – senza compenso

 

Revisori dei conti:

Dottor Tonina Massimo (presidente) – con compenso
netto anno 2013 € 4.025,73

Vanzo Mario – senza compenso

Franchini Leonardo – senza compenso

 

Direttore artistico:

Leonardo Cantelli con incarico conferito con delibera del Consiglio Direttivo del 1 febbraio 2013 fino a giugno 2015 – senza compenso (curriculum)

 

Coordinatore di sede:

Spadaro Fabrizio lavoratore dipendente, coordinatore di sede  – assunto 21.03.2002 – compenso netto mensile  € 1.500,00 circa

 

Consulente Commercialista:

Adelca Data srl con incarico conferito con delibera del Consiglio Direttivo del 10 febbraio 2010 - compenso anno 2013 imponibile € 13.294,96

  

Consulente del Lavoro:

Servizi Imprese - Caf srl - compenso anno 2013 imponibile € 6.391,49

  

Consulente del Sito Internet:

Publistampa snc con incarico conferito con delibera del Consiglio direttivo del 22 aprile 2013 - compenso anno 2013 imponibile €  5.000,00

                                  

Coordinamento Teatrale Trentino Web Site © 2013 All Rights Reserved
Via Brennero 139 - 38121 Trento - Telefono: +39 0461 420788 - Fax: +39 0461 426455 - Partita IVA e Codice Fiscale: 00962560223